Oggi è il giorno degli indignati contro l’attuale sistema economico mondiale, le sue regole e i suoi protagonisti. In linea di principio sono d’accordo con Draghi, anche se preferirei approfondimenti e proposte, invece che proteste fini a se stesse. A titolo di esempio: ma la guerriglia che ha attaccato varie sedi della Banca d’Italia in giro per l’Italia nei giorni scorsi ha una precisa idea di cosa fa e cosa non fa la BdI? A giudicare da quello che pensano molti di loro direi proprio di no. Oltre al fatto che al fondo c’è sempre una notevole dose di fastidiosa incoerenza.
Prendo questa foto dal blog di David Andolfatto.

IronySarebbe molto facile aggiungere le stesse didascalie anche nella foto riferita ai cosiddetti “draghi ribelli”.

draghi

Annunci