tolerance

I dati sono di fonte OCSE, si riferiscono al 2010, e li trovate (tra molti altri di notevole interesse) qui, insieme ad alcune informazione su come sono costruiti (in poche parole, si basano su risposte a questionari). Il grafico riporta il valore dell’indice di tolleranza complessivo, ottenuto come media degli indici di tolleranza nei confronti di minoranze etnico/linguistiche, nei confronti degli omosessuali, e degli immigrati. L’Italia non ci fa una gran bella figura. Stupiti di quello che sta succedendo tra Lampedusa e Ventimiglia?

Annunci